Ecco come evitare di prendere un bidone quando acquisti casa (non fare questo controllo potrebbe costarti molto caro)

come evitare di prendere un bidone

 

Se stai comprando casa e hai deciso di fare tutto da solo o peggio ancora, ti sei rivolto ad un agente immobiliare incompetente, fai molta attenzione perché c’è una cosa che devi assolutamente verificare prima di firmare qualsiasi contratto di acquisto.

Di cosa sto parlando?

Dell’Atto di provenienza, quel documento da cui si rileva chi è il VERO proprietario dell’immobile e che può presentarsi sotto varie forme.

Vediamole:

  • Atto di compravendita: è un contratto in forma scritta con il quale le due parti, venditore e acquirente, trasferiscono la proprietà dell’immobile.

A COSA DEVI PRESTARE ATTENZIONE:

Verifica che questo contratto sia stato stipulato con l’intervento di un Notaio, che nella sua qualità garantisce la veridicità di quanto in esso dichiarato.

 

  • Dichiarazione di successione: è un atto di trasferimento in cui il venditore è subentrato nella proprietà del bene di un defunto quale erede.

A COSA DEVI PRESTARE ATTENZIONE:

Nel tuo caso in quest’atto devi controllare che il venditore sia VERAMENTE subentrato a qualcuno come proprietario dell’immobile che stai andando ad acquistare.

 

  • Donazione: è un contratto in cui una persona (il donante) cede a chi lo riceve (donatario) un bene immobile a titolo gratuito.

A COSA DEVI PRESTARE ATTENZIONE:

Accertati che il donante sia deceduto da almeno 10 anni perché in questo lasso temporale la donazione può essere impugnata da eredi legittimi che potrebbero rivalersi e chiedere all’acquirente dell’immobile la restituzione delle quote spettanti.

Proprio per questo motivo, la maggior parte delle Banche non finanziano beni pervenuti per donazione, il cui donante sia ancora in vita o deceduto da meno di 10 anni.

 

  •  Sentenza per usucapione: è un titolo che accerta che il venditore sia divenuto proprietario dell’immobile, sulla base del possesso continuo dello stesso per almeno 20 anni.

A COSA DEVI PRESTARE ATTENZIONE

Controlla che in questa sentenza sia accertato che il venditore sia veramente il proprietario dell’immobile che vuoi acquistare.

 

  • Immobile di nuova costruzione: l’acquisto in questo caso avviene direttamente dal costruttore che risulta essere il proprietario dell’immobile.

A COSA DEVI PRESTARE ATTENZIONE

Verifica l’atto di acquisto del terreno e la concessione edilizia rilasciata per la realizzazione del bene, oltre al fatto di prestare attenzione alla presenza di una fideiussione qualora vi sia mutuo edilizio che l’impresa ha stipulato con la banca.

Inoltre, nel verificare l’atto di proprietà dell’immobile, controlla anche eventuali obblighi e/o diritti ricadenti sullo stesso, i riferimenti alla concessione edilizia della costruzione dell’immobile e i dati dell’abitabilità.

Come vedi l’acquisto di un immobile presenta molte insidie alle quali devi prestare attenzione, se non vuoi correre il rischio di prendere fregature colossali.

Di base, se ti rivolgi ad un agente immobiliare, parte del suo lavoro è proprio questa e tu dovresti avere la garanzia che al rogito tutto sia a posto e perfettamente in regola, Ma ahimè spesso così non è.

Più volte mi è capitato di essere incaricato alla vendita di un immobile, in precedenza gestito da altri “colleghi, la cui documentazione non era stata né richiesta né verificata…

Proprio per questo in Prodigio Immobiliare, abbiamo il servizio ACQUISTO SICURO con cui, oltre a garantirti di trovarti l’immobile che cerchi entro 90 giorni dal mandato, non dovrai preoccuparti di nulla perché sarai totalmente al riparo da problemi e seccature fino a quando non varcherai la soglia della tua nuova abitazione.

 

VUOI AVERE LA GARANZIA DI ACQUISTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI AL RIPARO DA PROBLEMI E PERDITE DI TEMPO?

AFFIDATI A UN PRODIGIO IMMOBILIARE!

Spero di esserti stato utile

Alla tua Compravendita Garantita

Enzo Columella
Prodigio Immobiliare

PS
Guarda cosa dicono di noi i nostri clienti

Ti è piaciuto il post? Condividi!