LA PROMESSA CHE CAMBIÒ LA MIA VITA PROFESSIONALE

Dal pensare di mollare a diventare socio responsabile di un’agenzia immobiliare.

Oggi ti voglio raccontare la mia storia professionale.
Vorrei che la leggessi attentamente e cercassi di capire che tutto sommato non siamo così diversi.
Quando faccio dei colloqui di lavoro ai candidati che cercano un impiego nella mia agenzia immobiliare, per la maggior parte trovo davanti dei volti rassegnati.

Incredibile ma vero, ragazzi e ragazze sconfitti dalle esperienze lavorative negative che hanno vissuto.

ANCHE IO VOLEVO MOLLARE

Sono stato nella tua stessa situazione, ho sacrificato tempo, ho versato lacrime di frustrazione, ho sudato sotto il sole cocente e non ho mai sentito il minimo apprezzamento, un gesto di gratitudine per il mio lavoro. Avevo scelto l’azienda sbagliata e sono arrivato al punto di pensare di gettare la spugna.
Tanti miei coetanei, dopo il liceo hanno deciso di partire pensando che fosse più dignitoso andare a lavare i piatti in nord europa che stare qui a farsi sfruttare da piccoli imprenditori incapaci di darci una prospettiva professionale. Probabilmente avevano ragione.

NON VEDEVO LA MIA STRADA

Dopo il diploma conseguito al Liceo Scientifico ho iniziato a lavorare presso un’agenzia immobiliare di Terlizzi. Il lavoro mi affascinava, sentivo di appartenere a questo mondo di case, bei vestiti e cantieri.
L’agenzia per cui lavoravo non ha saputo valorizzare la mia persona, non ha saputo darmi un futuro in cui credere. Sono stato buttato in mezzo alla strada a lavorare senza la minima indicazione, dovevo gestire le trattative e le richieste dei clienti senza avere la minima esperienza.
Nessuno si era preoccupato di insegnarmi il mestiere, di accompagnarmi in questo mondo.
Mi sentivo inutile per il mio futuro.

Ero tentato di mollare, di cercare un’altra professione, forse di partire anch’io o di aprire un’attività. Ero confuso.

IL COLLOQUIO CHE ILLUMINÒ IL MIO BUIO

Un giorno decisi di tentare di fare un colloquio in un’altra agenzia immobiliare.
Ero curioso di vedere se in tutte le agenzie lavorassero così o se ci fosse una speranza per non dover rinunciare ad un settore che in fondo mi piaceva.
Feci il colloquio con Paolo Columella.
Rimasi affascinato dal suo entusiasmo e dalla sua intraprendenza. Era pura energia, nelle sue parole si poteva respirare il futuro, un percorso da poter svolgere assieme.

Quel giorno Paolo mi fece una promessa.
Se avessimo lavorato bene assieme e se avessimo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo fissati sarei diventato responsabile della nuova sede di Terlizzi di Prodigio Immobiliare.

LA MIA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Avevo fatto un po’ di esperienza nell’altra agenzia ma grazie alla costante formazione giornaliera che ho avuto in Prodigio Immobiliare sono cresciuto moltissimo in appena due anni.
Ho lavorato duro, la mia ambizione era tangibile e sentirmi affiancato da Paolo e Enzo che mi insegnavano tutti i segreti di questo mestiere mi ha permesso di impegnarmi ancora di più.
Io e Paolo aprimmo la filiale Tecnohouse di Terlizzi, mi aveva nominato responsabile del nuovo ufficio.
Ci eravamo fissati degli obiettivi economici per l’inizio di questa nuova attività e superando ogni aspettativa il primo anno ho fatturato più di quanto ci aspettavamo.


Quando nel 2019 Tecnohouse diventò Prodigio Immobiliare divenni anche socio dell’agenzia.
Posso dire con fierezza che Paolo e Enzo HANNO MANTENUTO LA PROMESSA.

MI SONO ANCHE LAUREATO

Leggendo queste parole puoi pensare che Enzo e Paolo avevano tutto l’interesse economico di farmi riuscire in questa impresa. È vero, esattamente quanto anche io volevo guadagnare bene.
Il mio spirito imprenditoriale mi ha permesso di crescere all’interno di un’azienda di cui ora sono socio. Non sono cresciuto solo economicamente, ho conseguito una Laurea in Economia Aziendale. Oggi posso portare la mia conoscenza all’interno di un’azienda che sta crescendo vertiginosamente.

IL NOSTRO FUTURO ASSIEME

Se hai letto questo articolo fino a qui significa che ti piacciono le storie di successo, quelle in cui il protagonista deve lottare per ottenere quello che desidera.
Probabilmente anche tu stai cercando la tua strada professionale, forse hai mollato un lavoro che in fondo ti piaceva ma non hai trovato l’azienda disposta a farti crescere, come professionista e come persona.

La mia ambizione non è finita, anzi, ho intenzione di aprire NUOVE SEDI di Prodigio Immobiliare in altre città pugliesi.

VOGLIO FARTI UNA PROMESSA esattamente come è stata fatta a me tempo fa.

Se senti tue le mie parole, se anche tu hai la voglia di riscattarti come ce l’avevo io all’inizio non puoi fermarti qui.
Sono disposto ad insegnarti questo lavoro, ad accompagnarti nella tua scalata verso il successo e se otterrai gli obiettivi che ci siamo prefissati diventerai Responsabile della filiale di Terlizzi al posto mio.

Non rinunciare alla tua carriera professionale, concediti la possibilità di ripartire.

Entra in questa pagina https://diventaunprodigio.it e iscriviti per il primo colloquio.

Non vedo l’ora di ampliare il nostro team.

Nicola Dello Russo

 

Ti è piaciuto il post? Condividi!