È possibile vendere casa in meno di sei mesi?

Vendere casa in meno di sei mesi

L’amara verità sui tempi di vendita (che nessuno ti dice…)

Vuoi sapere quanto tempo ci vuole di solito per vendere casa?

Trovi la risposta nel grafico qua sotto. Puoi constatare anche tu quanto tempo in media ci voleva per vendere un immobile nel 2019.

129 giorni, che significa poco più di QUATTRO mesi.

Questo grafico è il risultato di uno studio fatto dal più grande franchising immobiliare d’Italia.

Quando è uscito ha fatto andare tutti i venditori fai-da-te in brodo di giuggiole.

Puoi ben immaginare il perché…

Tutti credono che in Italia vendere un immobile in appena 4 mesi sia un miracolo.

Ma TU non farti ingannare. Non è tutto oro quello che luccica.

Se vuoi sapere come la penso in merito, puoi leggere questo articolo sui tempi di vendita, ma te lo riassumo in breve.

Lo studio prende in considerazione solo le agenzie appartenenti al franchising immobiliare, NON quelle locali e NON i venditori fai-da-te.

Quindi, se stai cercando di vendere casa, non dovresti dar peso a questi numeri ma anzi, beviti un bicchiere di amara realtà.

La verità è che, se non hai le stesse competenze di un agente immobiliare professionista, ci impieghi molto più tempo rispetto ad un professionista.

E non finisce qui, perché c’è un dettaglio nascosto in tutto questo:

Se impieghi più di sei mesi per vendere casa, dovresti preoccuparti per i soldi che ti entreranno in tasca.

È un dettaglio che alcuni “colleghi” che si spacciano per professionisti, non ti direbbero mai, così da vincolarti all’agenzia anche oltre la scadenza del contratto.

Ora tu potresti dirmi: “Ma è impossibile vendere casa in sei mesi, è troppo poco tempo!”

E invece è possibilissimo, anche se capisco in pieno il tuo dubbio, che ha radici nella crisi economica scoppiata nel 2008.

La crisi ha stravolto il mio e il tuo modo di guardare la compravendita immobiliare.

Se prima si vendevano case abbastanza facilmente, negli anni immediatamente successivi a quel periodo era davvero un’impresa titanica.

Ci voleva tempo, dedizione e, spesso, una botta di fortuna.

Ancora oggi tante persone stanno sentendo gli effetti della crisi, è vero.

Il punto è che spesso “la crisi” è una scusa per giustificare il fatto di non essere in grado di vendere una casa.

Il problema è che ci sono due categorie:

Da una parte ci sono i venditori fai-da-te che, dopo mesi di tentativi non andati a buon fine, incolpano “la crisi”.

Ma non fraintendermi, non ce l’ho con loro (o con te, se stai cercando di vendere casa da solo). Questa “incapacità” è più che perdonabile, visto che dietro non c’è alcuna esperienza.

Ce l’ho invece con chi fa questo di mestiere tutti i santi giorni…

Chi dovrebbe aiutare le persone a vendere casa velocemente e senza alcuno stress…

Sì, hai capito bene.

Sto parlando di agenti immobiliari che – ancora oggi – si nascondono dietro frasi come “Eh, tutto il mercato immobiliare è in crisi”.

Ecco, quelli sono il VERO problema.

Accalappiano un cliente e lo tengono vincolato all’agenzia con questa scusa, così che quest’ultimo non vedrà motivo di recarsi da altre agenzie, convinto che tanto “ci vogliono ALMENO sei mesi per vendere casa”… 

Dopodiché sono necessari provvedimenti, drastici e dannosi, come “abbassare il prezzo”.

A me piange il cuore quando sento queste cose perché:

  1. NON è vero che ci vogliono sempre almeno sei mesi per vendere una casa;
  2. NON è vero che il mercato immobiliare è in crisi;
  3. NON è vero che, se ci metti troppo tempo per vendere casa, allora devi per forza abbassare il prezzo.

 

Sono tutte bugie.

Se ti fidi di quello che dico e siamo chiari su questi 3 punti, allora possiamo parlare di come difenderti da queste balle.

Partiamo da un principio fondamentale: 

Un immobile è peggio del vino, dopo appena sei mesi sul mercato è già aceto.

Sai quante case sono state vendute in Italia nel 2019?

Il dato definitivo non ce l’ho ancora in questo momento ma ti basti sapere che, solo nel primo semestre, le compravendite effettuate ammontano a 284.794.

Vuol dire che nei primi sei mesi del 2019 sono state vendute 1582 case OGNI GIORNO, e il dato del secondo semestre non sarà sicuramente inferiore.

Quindi, perché tu non dovresti riuscire a vendere casa, mentre tutta Italia sì?

Probabilmente c’è un problema di fondo che non riesci a scovare, ma provo ad aiutarti in questo.

Se dopo 6 mesi non sei riuscito a vendere casa, i problemi sono due:

  1. Te ne stai occupando da solo e, non avendo le competenze di un agente immobiliare, non ci puoi riuscire

oppure

  1. L’agente immobiliare a cui ti sei affidato non è un vero professionista.

 

Cosa succede di solito in questi casi?

In base ai dati che abbiamo, una volta superati i 6 mesi dalla messa in vendita, il prezzo dell’immobile viene ‘scontato’ del 15%.

Facendo un rapido calcolo: se ti eri prefissato di vendere la tua casa a 100.000€, dovresti calare il prezzo fino a 85.000€.

15.000€ in meno, rispetto a ciò che ti aspettavi di incassare… una cifra considerevole se ci pensi.

Se con i soldi della vendita ti volevi comprare un’auto nuova, ora te la puoi scordare.

Eppure, l’abbassamento di prezzo è una delle opzioni più comuni messe in atto dai venditori dopo i sei mesi di tentata vendita di un immobile.

Come ti ho detto però, questa NON è l’unico modo per vendere casa tua perchè in realtà, hai un’alternativa molto più vantaggiosa:

affidarti subito a un’agenzia immobiliare che ti garantisca di non mettere a rischio il tuo incasso prestabilito IN ALCUN MODO.

Se il tuo interesse è vendere casa al miglior prezzo di mercato e nel minor tempo possibile, sappi che in Prodigio Immobiliare abbiamo trasformato questo principio nel servizio “Vendita Garantita”.

Funziona così:

Prima un Prodigio Immobiliare analizzerà e valuterà casa tua secondo la nostra Valutazione Prodigio® che ti permetterà di vendere la casa al migliore prezzo e nel minor tempo.

E ci dovrai una commissione solo se ti venderemo casa entro 90 giorni dall’incarico

Superati i 90 giorni continueremo comunque la vendita, ma alla fine non ci dovrai nulla.

Hai capito bene: 90 giorni, cioè entro appena 3 mesi dalla messa in vendita.

Per te significa che:

  1. Venderemo casa tua in meno di 3 mesi (praticamente in un soffio).
  2. Non dovrai abbassare il prezzo stabilito in alcun modo.
  3. Dopo i 3 mesi, non ci dovrai nulla per la vendita effettuata.

Comunque tu la guardi, sei in una botte di ferro perché in pratica, ci assumiamo noi tutto il rischio della vendita, e tu non dovrai fare assolutamente nulla.

Vuoi avere la certezza di vendere casa tua velocemente e al miglior prezzo di mercato possibile?

Telefona al numero verde 800.514.533 oppure clicca sul banner qui sotto e compila il modulo in fondo alla pagina del servizio VENDITA GARANTITA per essere ricontattato.

Ti è piaciuto il post? Condividi!